Curriculum vitae

Carlo Alfredo Clerici è nato a Genova il 25 agosto 1969.
Dipartimento di Oncologia ed Emato-Oncologia, Università degli Studi di Milano, c/o Pediatria Fondazione IRCCS Istituto dei Tumori, Via Venezian 1, 20133 Milano (MI).
E-mail: carlo.clerici@unimi.it

Studi e formazione
- 1987: Maturità classica presso il Liceo Ginnasio Statale Tito Livio di Milano.
- 1994: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano (110/110 e lode) con una tesi sull’assistenza psicologica alle famiglie dei donatori di organi (video). Esame di Stato e conseguente iscrizione all’Ordine dei Medici di Milano.
- 1995: Servizio militare con il grado di sottotenente medico di complemento presso la Regione Carabinieri Lombardia. Congedo "senza demerito".
- 1999: Specializzazione in Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sul supporto psicologico a bambini e adolescenti affetti da neoplasia ed alle loro famiglie. Iscrizione all’elenco degli psicoterapeuti dell’Ordine dei Medici di Milano.
- 2004: Master Universitario di I livello in Patologie e problemi alcol correlati, presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Firenze.

Attività professionale
- Dal settembre 2006 è ricercatore universitario per il settore scientifico-disciplinare M-PSI/01 – Psicologia generale presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano (bandito con decreto rettorale n. 2620 del 24.3.2005). E' ricercatore confermato dal luglio 2010.

- Dal novembre 1997, con contratto di collaborazione professionale e successivamente all'entrata in ruolo come ricercatore, su convenzione, ha svolto assistenza psicologica medica e psicoterapica dei pazienti e dei loro familiari presso la Struttura Complessa di Pediatria dell’Istituto Nazionale per la Cura dei Tumori di Milano (già direttore d.ssa Franca Fossati Bellani, attualmente dir. f.f. d.ssa Maura Massimino). Svolge dal febbraio 2012 attività assistenziale di psiconcologia pediatrica come dirigente medico di I livello presso la Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori di Milano.

- Dal gennaio 2001 al marzo 2004 è stato specialista convenzionato con il Servizio di Psicologia Medica della Regione Carabinieri Lombardia di Milano. Dal settembre 2004 al dicembre 2004, e dal marzo 2005 al dicembre 2005, è stato specialista convenzionato con il 3° Battaglione Carabinieri Lombardia.

- Ha svolto dal gennaio 1996 come borsista, e dal maggio 2001 al giugno 2002 con contratto di collaborazione professionale, attività clinica presso il Servizio di Psicologia Medica del Nord Italia Transplant (diretto dal dott. Alberto Maria Comazzi) nel Centro Trasfusionale e di Immunologia dei Trapianti dell’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano (diretto prima dal prof. Girolamo Sirchia e poi dal prof. Mario Scalamogna).

Attività didattica
Dall’anno accademico 1999 – 2000 è stato tutor presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell’Università di Milano (direttore prof. Marcello Cesa Bianchi e poi Marco Poli). Negli anni accademici 1999 - 2000 e 2000 - 2001 è stato collaboratore alla didattica per i seminari del corso “Comunicazione e relazione in medicina” per il secondo anno e quarto anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia della facoltà di Milano (prof. Poli, Prato Previde e Ravaccia).
Nell’anno accademico 2001 – 2002 è docente a contratto del corso integrativo (20 ore) dell’insegnamento ufficiale di “Comunicazione e relazione in medicina” presso il corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università Statale di Milano.
Negli anni accademici 2002 - 2003, 2003 – 2004, 2004 – 2005, 2005 – 2006 e 2006 – 2007 è stato docente a contratto del corso di “Psicologia della salute” presso il corso di laurea in Psicologia dell’Università degli Studi di Milano - Bicocca.
Nell’anno accademico 2003 – 2004 è stato professore a contratto del corso di “Comunicazione e relazione in medicina” per il Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/01 presso il corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università Statale di Milano.
Nell’anno accademico 2005 – 2006 è stato professore a contratto del corso di “Comunicazione e relazione in medicina” per il Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/01 presso il corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università Statale di Milano e professore a contratto del corso di comunicazione e relazione in medicina integrativo all’insegnamento ufficiale.
Nell’anno 2007 – 2008 è docente di Comunicazione e Relazione in Medicina presso l’Ospedale San Giuseppe (professore aggregato).
Nell’anno 2007 – 2008 è affidatario del corso di criminologia presso la scuola di specializzazione in Psicologia Clinica dell’Università Statale di Milano.
Dall'anno 2007 – 2008 è stato docente del corso di Comunicazione e Relazione in Medicina presso l’Ospedale San Giuseppe (incarico attribuito dall'aa accademico 2008-9 in qualità di professore aggregato).
Nell'aa 2011-2 è stato docente anche di:
Psicologia generale nel corso integrato di Scienze per cliniche biomediche e umane per il corso di laurea in Fisioterapia.
Psicologia generale nel corso integrato di Bioetiche e scienze psicologiche relazionali per il corso di laurea in Tecniche di Radiologia Medica e Radioterapia.

E' membro del collegio docenti del dottorato "Scienze della nutrizione".

E’ stato docente in vari corsi di formazione e relatore a conferenze.

Pubblicazioni
E’ autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche italiane e internazionali.
Con Laura Veneroni, Gaia Cavallotti e Alessandro Trapuzzano lavora alla realizzazione di una serie di video informativi su temi di psicologia clinica denominata "Videoguide", destinate alla fruizione via internet da parte del pubblico generale:

Attività scientifiche
E’ referee delle riviste Tumori, Ricerche di psicologia, Psichiatria e Psicoterapia.
E’ socio della Società Italiana di Psico-Oncologia, dell’Associazione Italiana Psicologia Sezione Clinico-Dinamica e dell’Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica.
E’ autore del sito internet www.ricercawar.com dedicato alla prevenzione del rischio di abuso di armi da fuoco legali attraverso il quale è in corso, in collaborazione con l’Ordine dei Medici di Milano, una ricerca sulle prassi e le problematiche dei clinici nella valutazione dell’idoneità psichica alle licenze in materia di armi.

Finanziamenti per progetti di ricerca
2007 FIRST. Benessere psicologico e qualità della vita: uno studio sul ruolo dell’animale da compagnia.
2008 PUR. Prevenzione di azioni violente con armi da fuoco legali. Indagine sulla formazione e sulle esperienze cliniche di medici di medicina generale, psichiatri e psicoterapeuti.
E’ stato responsabile scientifico di una consulenza concernente lo studio e il trattamento delle problematiche psicologiche d’interesse medico dei pazienti ricoverati presso la S.C. Pediatria della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e delle loro famiglie.